Passa ai contenuti principali

Post

In primo piano

Indagine su un paese al di sotto di ogni sospetto #2

  (Per leggere la prima parte, clicca qui: Indagine su un paese al di sotto di ogni sospetto #1 ) Non posso sapere quali siano i suoi pensieri, né che idea si sia fatta di Tiepole. La giornalista mi sembra, tuttavia, spaesata. Proprio come lo ero io al mio arrivo, che mai scorderò. Questo posto ha la capacità di far dimenticare ogni altro luogo della terra, come se il mondo esterno non esistesse più. Tiepole intrappola i suoi abitanti e anche chi vi si ferma per una breve sosta. Vorrei voltarmi e avvertirla del pericolo che sta correndo, ma non lo faccio. Piuttosto, avanzo fino all’arco dove lo stemma delle due famiglie fondatrici è ancora visibile, nonostante il tempo. «Lo conosce questo? Sa della storia della fondazione di Tiepole?» Mentre le faccio quelle domande sciocche, la fisso negli occhi. Sì, è decisamente spaesata. Curiosa, ma anche disorientata. Tiepole non è un paese grande, tutt’altro. Eppure, perdersi tra le sue ombre è facile per chiunque. «Certo» mi risponde. «Pri

Ultimi post

Indagine su un paese al di sotto di ogni sospetto #1

Il disastro e la tragedia di Chernobyl

Midnight Mass: l'orrore di ogni genere di fanatismo

Edgar Allan Poe e le "sue" donne

La strada fino a qui di Jennifer Sciarretta

La strada fino a qui di Simona Diodovich

La strada fino a qui di Elisa Gentile