venerdì 11 maggio 2012

Chi sono


Chi sono? Questa è una bella domanda.
Sono una ragazza semplice, attualmente single, che vive con una gatta affettuosa e allo stesso tempo diffidente. Esattamente come me.
Sono un'animatrice parrocchiale. Adoro il mio gruppo In...Canto e adoro i ragazzi che lo compongono.
Sono una babysitter. Amo i bambini... degli altri.
Gestisco la biblioteca del mio paese. Non so per quanto tempo, ma lo faccio con passione e dedizione. Tutto aggratisse. Ovviamente.
Collaboro, sia come autrice che come responsabile biblioteca, con le scuole del mio paesello e del circondario. Insieme facciamo progetti sui libri. Insomma sono un'istigatrice alla lettura. E mi piace da matti esserlo. Scrivo, edito e leggo quando posso. E cerco di potere sempre.
La mia passione sono le serie tv. Ho stretto una potente alleanza con Netflix, da qualche tempo a questa parte.
Dunque... chi sono? Sotto tutto questo e molto più. E sono le storie che scrivo, riassunte qui sotto:


Alessandra Paoloni coltiva fin da bambina una passione quasi viscerale per la scrittura e la lettura, pubblicando fin da giovanissima poesie e racconti su riviste e giornali locali. Esordisce come scrittrice con la raccolta poetica “Brevi monologhi in una sala da ballo di fine Ottocento” (2008), alla quale seguono i due romanzi fantasy “Un solo destino” e “Heliaca la pietra di luce” entrambi editi con la 0111 Edizioni. Si ripresenta al pubblico nell'aprile del 2012 con il nuovo romanzo “La Stirpe di Agortos” (pubblicato con lo pseudonimo di Elisabeth Gravestone e ora fuori commercio). Arriva seconda, con il racconto “La Prova”, al concorso indetto dal blog “Club Urban Fantasy”, la cui antologia è disponibile sia in edizione cartacea che digitale.
Il suo racconto "In fuga per ricominciare" è stato selezionato dal Writer Magazine di Franco Forte e comparirà nell'antologia "365 Storie d'Amore".
E' tra i vincitori del concorso “On the Road: diari di viaggio” indetto dalla Libro Aperto Edizioni con il racconto “Sulla strada per la fine”.
Pubblica con la Libro Aperto Edizioni il lungo racconto paranormal romance "Oltre l'oscurità" in edizione digitale.
Il suo racconto "La cura" viene inserito nella raccolta antologica digitale "La prima volta" edita dalla Triskell Edizioni ed è disponibile gratuitamente sul sito della casa editrice stessa.
Nel settembre del 2013 pubblica in ebook la prima parte della saga romance/erotica/fantasy dei Wendell, “L'esilio del Re” a cui seguirà “Il tempo di Luther”, uscito nel dicembre 2013 (disponibili attualmente solo su amazon in versione digitale).
Il breve racconto “L'estate del Professore” farà parte della raccolta antologica “365 giorni d'estate” della Delos Books.
Nel marzo del 2014 pubblica su amazon il lungo racconto erotico “È te che aspettavo”, opera arrivata seconda al concorso della Sperling Privè, balzato quasi subito in testa alla classifica di letteratura erotica. Il 17 Giugno dello stesso anno, per la collana “Senza Sfumature” della Delos Books, è uscito il breve racconto erotico “L'amante del boia”.
Nel settembre 2014 torna a pubblicare in totale autonomia il romanzo di genere romance contemporaneo “Ti regalo l'Amore”, opere selezionata e acquistata dalla Newton Compton Editori che ripubblica il romanzo in edizione cartacea il 30 Giugno 2016 con il titolo "Le infinite probabilità dell'amore". Sempre per la Newton Compton, il 15 giugno esce la novella "Doppio di cuori", prequel del romanzo. La collaborazione con la Newton prosegue prima con la novella erotica "Non aspetterò che te" e poi con il romanzo "Hai conquistato ogni parte di me".
Nell'estate del 2017 inizia la sua collaborazione con la casa editrice Delrai Edizioni per la quale pubblica nel 2017 l'Artbook "Ardenti Deliri" e nel marzo del 2018 il romanzo di genere urban fantasy "Descendens". La collaborazione con la Delrai Edizioni prosegue con il progetto Cose strane, racconti in versione ebook di genere gotico e paranormale. Escono dunque High Wall, Seconda porta a sinistra e Dimness - nella penombra.


Nessun commento: