lunedì 20 ottobre 2014

Blog tour: Il mio cuore è tuo ~ Marianna Mineo

Buongiorno amici di blog!
Oggi il mio angolino virtuale ospita la sesta tappa del blog tour del libro "Il mio cuore è tuo" di Marianna Mineo che conosceremo attraverso una interessante intervista.

Vi ricordo le altre tappe del blog tour:

Dal 08/10/14 al 09/10/14 - Prima tappa “B.among the little women” : Presentazione del libro.
Dal 10/10/14 al 12/10/14 - Seconda tappa “Leggere è magia”: Presentazione dei personaggi.
Dal 13/10/14 al 15/10/14 - Terza tappa “Un lettore è un gran sognatore”: Estratto con domanda rivolta a voi lettori.
Dal 16/10/14 al 18/10/14 - Quarta tappa “Il blog di Antonietta Agostini”: Recensione del libro.
Giorno 19/10/14 – Quinta tappa, “Evento Il mio cuore è tuo - blogtour” : L’autrice sarà online e disponibile per rispondere ad ogni vostra curiosità.
Dal 20/10/14 al 22/10/14 – Sesta tappa “La mia strada fino a qui”: Intervista all’autrice.
Giorno 23/10/14 – Ultima tappa “Il mio cuore è tuo”: Verranno proclamati i vincitori.

Se non sapete di che libro sto parlando vi riporto di seguito la cover e la sua sinossi:



Chloe è follemente innamorata del suo compagno Luke, ha una famiglia che l'adora e un lavoro che le piace.
Le sembra di toccare il cielo con un dito.Ma il giorno del suo compleanno Luke la lascia sostenendo di non essere più innamorato di lei.La vita di Chloe cambia di colpo, succede l'inaspettato e dovrà affrontare tutto da sola, perde anche il lavoro. Promette a se stessa di non innamorarsi mai più, per lei gli uomini non esistono. Chloe conosce Nick. Per lui sarà un vero e proprio colpo di fulmine, per lei no. Sarà difficile conquistarla. Lei ha creato una barriera insormontabile nel suo cuore che non permette a nessuno di oltrepassare.
Paura di amare ancora.
Paura di soffrire ancora.




E adesso conosciamo l'autrice più da vicino.

Ciao Marianna e benvenuta nel mio blog. Sono molto felice di ospitare nel mio angolino virtuale il blog tour del tuo libro “Il mio cuore è tuo”. Partiamo con una domanda di rito per rompere il ghiaccio: chi è Marianna e cosa fa quando non scrive e non crea storie?

Marianna quando non scrive e non crea storie? Mmh, bella domanda! Sono una ragazza semplicissima, come tutte le mie coetanee esco con gli amici, in particolare con la mia migliore amica. Amo molto stare in famiglia, uno di quei valori che ormai al giorno d'oggi penso si stia perdendo un po’ troppo. L'anno prossimo mi diplomo, se tutto va bene. :P

Come è iniziata la tua passione per la scrittura? Quando hai capito che questa sarebbe stata la tua grande passione?

Non c'è stato un momento ben preciso in cui l'ho capito, lo è sempre stata la mia passione, solo che non credevo fosse possibile, la credevo una cosa difficile per me. Vi svelo un segreto, ho iniziato a scrivere "Il mio cuore è tuo" il giorno dell'Epifania, il 6 Gennaio. Poi tutto è continuato da se, non riuscivo e non riesco più a smettere di scrivere.

Parliamo ora del tuo libro “Il mio cuore è tuo”, un romance che sta avendo un buon riscontro su amazon. Quali sono i teme trattati nel libro oltre all'amore, se ce ne sono, e quale è la sua trama?

Inizio facendo un ringraziamento speciale a tutti, a chi ha già letto il mio libro, a chi ancora deve leggerlo, e a chi lo ha in lista desideri. Se non ci foste voi, non ci sarei io su Amazon. Quindi mille volte grazie a tutti.
Ale, sapevi quanto ci tenevo a stare su Amazon, eh? Ti ho disturbata un tantino, ma ci sono riuscita Principalmente prevale il tema dell'amore, poi tratta un altro tema, posso solo dirvi "La salute", altrimenti svelerei una parte importante del libro.

La trama è questa: Chloe è follemente innamorata del suo compagno Luke, ha una famiglia che l'adora e un lavoro che le piace.
Le sembra di toccare il cielo con un dito. Ma il giorno del suo compleanno Luke la lascia sostenendo di non essere più innamorato di lei. La vita di Chloe cambia di colpo, succede l'inaspettato e dovrà affrontare tutto da sola, perde anche il lavoro. Promette a se stessa di non innamorarsi mai più, per lei gli uomini non esistono. Chloe conosce Nick. Per lui sarà un vero e proprio colpo di fulmine, per lei no. Sarà difficile conquistarla. Lei ha creato una barriera insormontabile nel suo cuore che non permette a nessuno di oltrepassare.
Paura di amare ancora.
Paura di soffrire ancora.

“Il mio cuore è tuo” è un titolo forte, una dichiarazione d'amore che non lascia spazio a dubbi. Come mai hai scelto proprio questo titolo per la tua opera?

È stato l'istinto. Ma credo che una parte di me abbia deciso, poiché non ho mai donato il mio cuore a qualcuno, e mi piacerebbe farlo, ma non ho ancora trovato la persona giusta, colui che lo merita davvero.

Ti cito una frase del libro: “Dovresti vedere i tuoi occhi quando mi guardano, capiresti perchè non riesco a dimenticarti.” Chi è che sta parlando e a chi sta rivolgendo questa domanda? Ce ne vuoi spiegare il significato?

Parla Nick, rivolgendosi a Chloe. È un po’ complicato da spiegare, è una frase che mi appartiene, tanto. Quando ho scritto questa frase ho pensato a degli occhi in particolare. Stop, mi fermo, altrimenti, il rubinetto di lacrime inizia a scorrere.

Chi o cosa ti ha ispirato la trama del libro?

Mi sono ispirata ad un film, di cui adesso non ricordo il titolo, ce l'ho sulla punta della lingua!

C'è un aneddoto particolare, un episodio curioso, che ti è accaduto durante la scrittura del libro?

Scrivevo la notte, erano le 3, mia madre si svegliò e mi chiese: "Cosa fai ancora sveglia, Mari?" Io ero concentrata, avevo tanto da scrivere quella notte, risposi “Mamma, perdo la concentrazione, dormi, buonanotte!” mi guardò male. Ahahahah poi si addormentò ed io continuai a scrivere. Ho una domanda da porvi, quando scrivo il tempo non mi sembra mai abbastanza, scorre troppo velocemente, capita anche a voi di avere questa sensazione?

“Il mio cuore è tuo” è un'opera autoconclusiva o ci sarà un seguito?

È un opera autoconclusiva, anche se non escludo un possibile ritorno, con "Tu sei lei" narrato dal protagonista maschile. È già in scrittura, ma per il momento è "abbandonato." A voi piacerebbe? ;)

C'è qualcosa di Marianna nei personaggi? Quanto di te c'è in loro?

Sì, Choe ha paura di amare, proprio come me, anche se in fondo involontariamente si innamora, perché non riesce a comandare il suo cuore. Invece Nick, sarebbe il ragazzo ideale.

E per finire un'altra domanda di rito: a quali progetti stai lavorando? Quale storia ti sta tenendo o ti terrà impegnata nei prossimi mesi?

*Rullo di tamburi*, sto lavorando a due progetti, un libro con la compagnia di un'altra autrice emergente, sarà composto da due racconti, posso dirvi che in questo racconto sto mettendo una parte importante della mia vita, ci sto mettendo tutta me stessa affinché possa arrivare a voi, come lo sento io. Inoltre vi anticipo il titolo del libro, sarà "Tutta colpa dell'amore (e anche di un cupcake)".
Invece, sto lavorando al mio prossimo libro, il cui titolo sarà "Promessa d'amore", non sono ancora in grado di dirvi la data di pubblicazione, ma chi mi seguirà sarà aggiornato costantemente.

Ciao a tutti, alla prossima! Baci, baci


Per rispondere alla domanda di Marianna sul tempo: sì, il tempo scorre troppo velocemente quando facciamo qualcosa che ci cattura e ci prende. Qualcosa che ci piace. E non è mai, mai... mai abbastanza.
Auguro a questa giovane autrice moltissima fortuna e che non possa mai perdere l'entusiasmo con il quale affronta un mondo complicato e bellissimo come questo.

3 commenti:

  1. Mi dispiace essere mancata ieri sul evento per poterti porre le domande, ma sono felice di aver visto questa intervista, sei favolosa Marianna
    condiviso su
    https://plus.google.com/u/0/113323159535376562702/posts/gsQZUqUp8AQ
    https://www.facebook.com/stefania.mognato/posts/10203097833622551
    https://mobile.twitter.com/streghetta6831/status/524246390919430144?p=v

    RispondiElimina
  2. Io non ho ancora letto il primo libro, ma già spero che ci sarà un seguito. :-)

    RispondiElimina
  3. Interessante intervista!!! :D Marianna, seguirò con interesse anche le altre tue pubblicazioni! In bocca al lupo!

    RispondiElimina