venerdì 20 dicembre 2013

Pesca Natalizia: i libri in palio e gli auguri degli autori #2

Buonasera amici di blog!
Oggi torno a scrivervi in occasione del secondo appuntamento degli auguri che gli autori dei libri della Pesca Natalizia (che vi ricordo partirà domenica e che durerà fino al 6 gennaio) hanno scritto per voi, lettori del blog. Leggiamoli assieme e scopriamo meglio i libri in palio!


Libro: L'eredità del Serpente
Autore: Diletta Brizzi

Sinossi: La vita di Aurora, ventitreenne con la passione per l'esoterismo e le pratiche occulte, scorre serena e monotona. Almeno fino a quando non incrocerà gli occhi di ghiaccio di un uomo inquietante e apparentemente privo di umanità che sembra essere legato al suo passato... un passato ancestrale di cui la giovane ragazza ignora persino l'esistenza.
Lui è Azazael, uno dei sette Principi dell'Inferno, decaduto dal Cielo in un'epoca dimenticata dall'uomo a causa di un peccato che per grazia divina era concesso unicamente agli esseri umani: l'amore.
Ma le cose per lui non stanno andando come egli si aspettava. Spogliato delle vesti di Principe dall'Imperatore Lucifero, suo padre, ed intenzionato a riconquistarne la fiducia e riprendere il posto che gli spetta accanto a lui, Azazael tenta di infrangere la più antica e catastrofica profezia biblica, per volgere la vittoria finale a favore dell'Inferno. Un'impresa che lo porterà ad incrociare il cammino di Aurora, ragazza dallo sguardo familiare, e del più potente Arcangelo del Cielo, interessato anch'egli alla giovane e ad una profezia le cui radici furono poste in un passato che tutti e tre sembrano aver dimenticato e che li riguarda molto da vicino.

Gli auguri di Diletta: A tutti i Sognatori che non si arrendono di fronte alle difficoltà, a tutti i Lettori Compulsivi che leggono per estraniarsi dalla realtà o per renderla migliore, a tutti coloro che Credono nella Fantasia auguro un magico Natale!


Libro: Pensieri
Autore: Ilaria Militello 

Sinossi: Una raccolta di poesie e pensieri sull’amore e l’amicizia, uno scrigno di parole ispirate dalla musica. Emozioni e sensazioni scaturite dal cuore dell’autrice, dedicate alla sua passione e alle persone che ama, che Ilaria Militello ha voluto condividere per donare conforto e incoraggiamento a chi ne ha bisogno per contrastare una società che sempre più spesso ci impedisce di sognare.

Gli auguri di Ilaria: Salve a tutti i lettori del blog di Alessandra. Vi voglio augurare un felice e sereno natale, nella speranza che in questo periodo così magico tutti i vostri desideri potranno diventare realtà. Un abbraccio Ilaria.






Libro: Perverse Love
Autore: Ester Ashton

Sinossi: «sapevo benissimo che invece non avrebbe dimenticato nulla e neanch’io ..»

Alexandra Wheeler è una scrittrice di talento, ma la sua ascesa avviene quando decide di aggiungere ai suoi romanzi un tocco di erotico. Quello che i lettori non sanno è che nella vita privata non ha mai assaporato le fiamme della passione. L’incontro con Chris Davemport, bellissimo e affascinante proprietario di un’agenzia di servizi di sicurezza, cambierà ogni cosa. Perseguitata da uno stalker, Alexandra si affiderà alla sua protezione vivendo una notte di passione sfrenata che si rivelerà fatale sia per lui sia per lei. Tra colpi di scena e infuocate notti d’amore, un tragico evento li porterà davanti a un bivio indiscutibile: Chris e Alexandra riusciranno a conquistare il cuore l’uno dell’altra?

Gli auguri (un po' speciali XD) di Ester:  Care lettrici e lettori (siete in minoranza ma so che ci siete),
mi è stato chiesto di farvi un augurio speciale per questo Natale 2013, ma ho qui accanto a me, i due protagonisti di Perverse love, Chris e Alexandra che vorrebbero, anzi meglio dire che con tono autoritario Chris, pretende di prendere la parola.
E come si può non farlo, quanto ti guarda con quei suoi occhi blu e quel sorriso sexy?
Con un sospiro di rassegnazione, lascio che sia lui a scrivere per me, ma solo questa volta. Conoscendo com’è passionale il nostro ex –marines, gli ho chiesto di non esagerare.
Alex: «Oh sì, il mio Chris è molto focoso!».
E.A: «Lo so, per questo ho timore su quello che scriverà!»
Chris: «Donne! Avete almeno un minimo di fiducia? Non scriverò niente di troppo esplicito. Va bene così?»
E.A: «Posso sempre toglierti la penna Chris, ma sono sicura che non ce ne sarà bisogno»
Chris: «Grazie, my love»
Alex: «Mm . scusate?» ci giriamo a guardare Alex «non sarebbe meglio iniziare?».
Lascio la penna a Chris che si siede, con il suo corpo possente e muscoloso, accanto a me e dall’altra parte Alex.
Chris: «Ci piacerebbe pensare, parlo anche in nome di Alex, che la sera della vigilia di Natale, davanti a un camino e alle luci sfavillanti che decorano l’albero, due innamorati come noi, distesi su un folto tappeto e circondati da cuscini e coperte, si amino con ardente desiderio» solleva lo sguardo e noto i suoi occhi diventare di un blu così intenso da sembrare neri e un luccichio di eccitazione ma prima che possa dire qualcosa, lui prosegue a scrivere «Il tempo per loro in quel momento non esiste, nulla scalfisce le menti, avvolti solo dal piacere che provano uno per l’altro.
Nel silenzio della notte, con la calda luce soffusa delle fiamme del fuoco, che s’innalzano non solo nel camino ma anche nei loro corpi, si odono solo sospiri, ansiti e gemiti, passione e amore» evita di guardarci ancora ma entrambe sappiamo quello che vedremmo nelle sue iridi, solo ardente lussuria e intenso desiderio. La sua mano elegante, stringe la penna e continua come se non riesce a farne a meno «Per questo Natale, non proprio sereno come vorremmo, Alex ed io vi auguriamo momenti come questi, dove l’unica cosa importante e indelebile nel tempo, che deve sempre essere riempire i nostri cuori è l’amore unico, totale e incondizionato».
Chris gira la testa a guardarmi e porge la penna, e nel prenderne di nuovo possesso mi rendo conto che lui ha lasciato senza parole Alex, io del resto non avevo alcun dubbio al riguardo.
Da parte mia non posso che essere d’accordo con lui.
Vi auguro un sereno e meraviglioso Natale.


Ester Ashton


Libro: Senza di te
Autore: Teresa Di Gaetano

Sinossi: Nina è una giornalista, vive in un appartamento tutto suo ed è circondata da amici che le vogliono bene; tutto questo, però, non basta più da quando Pietro è andato via. Adesso, Nina è una donna sospesa: colei che attraversa la città con le sue gambe, che scrive articoli con le sue mani, non è altro che l’ombra della donna che è stata. Persino i suoi migliori amici, Leo ed Elena, sembrano non capire la profondità del dolore che l’attanaglia e Nina, perseguitata dal ricordo di Pietro come da uno spettro, non può che sentirsi terribilmente sola. Sola, mentre affronta il dedalo di strade cittadine, mentre viene assorbita dal caotico paesaggio urbano, sfondo rumoroso e costante della vita dei protagonisti. La solitudine, però, dovrà combattere con la forza che Nina ha ancora dentro di sé, celata dietro la paura di ricominciare ad amare. Un romanzo intenso sull’abbandono, sul vuoto creato dall’assenza – tutte le assenze, quelle di coloro che ci hanno lasciato così come quelle di chi c’è ancora, ma non riesce a comprenderci. Una storia indimenticabile che è danza d’opposti: il dolore e la speranza, la solitudine e il calore dell’amicizia, la morte interiore e la rinascita della fenice dalle sue stesse ceneri

Gli auguri di Teresa:  Cari amici del blog,
nel rivolgervi i miei più calorosi auguri di un Buon Natale e per un Felice 2014, vorrei invitarvi a trascorrere queste vacanze natalizie all’insegna della lettura. Niente, infatti, come leggere un buon libro ci permette di viaggiare stando comodamente seduti sulla poltrona di casa propria. E il tutto con pochissimi euro. E non solo. Possiamo ripartire per questo incredibile viaggio tutte le volte che lo vogliamo. Basterà aprire il libro che ci ha fatto sognare, che ci ha tenuti incollati pomeriggi o notti intere ed ecco che la magia riprende vita, come d’incanto! Riscoprite, quindi, il piacere della lettura anche a Natale. Auguri!

Teresa Di Gaetano

1 commento:

  1. Un felice Natale anche a voi... e ai vostri personaggi :D

    RispondiElimina