giovedì 19 dicembre 2013

Pesca Natalizia: i libri in palio e gli auguri degli autori #1

Buonasera amici di blog!
Questo fine settimana partirà ufficialmente la Pesca Natalizia. Nel post che trovate sotto ho elencato i libri gentilmente offerti in palio dagli autori, libri di generi diversi tra di loro, amalgamati in pacchetti a sorpresa che potrete scegliere a breve.

In occasione della pesca ho chiesto ai vari autori di rivolgere proprio a voi degli auguri natalizi.
Con questo post inauguro così le presentazioni delle varie opere abbinate ai messaggi che gli autori hanno scritto per i lettori del mio piccolo angolino virtuale.

Libro: La storia di una Cenerentola
Autore: Lucia Cantoni

Sinossi: Costanza De la Cruz è una giovane di ventidue anni, rimasta orfana di madre. A qualche mese dalla scomparsa di quest’ultima, Clarissa Carignani, un’anziana e facoltosa signora, la contatta adducendo di aver promesso alla defunta donna di prendersi cura della figlia. Costanza, ancora molto legata al ricordo della madre, decide di assecondare il suo ultimo desiderio e si trasferisce a Torino, ospite nella principesca tenuta di proprietà della famiglia Carignani. Nel capoluogo piemontese entrerà in contatto con un mondo patinato e lussuoso, ma spesso ingannatore e che allungherà su di lei le sue insidiose spire… La nuova vita di Costanza si aprirà con l’incontro-scontro con Julian, lo spigliato e affascinante nipote di Clarissa che tenterà ogni mezzo per riuscire a sedurla, ma che cadrà ben presto vittima del suo stesso gioco. Ma quando segreti importanti incomberanno su di loro…


Gli auguri di Lucia: Tanti auguri di un felice e sereno Natale a tutti i lettori del blog La mia strada fino a qui! Vi auguro di trovare sotto l’albero i vostri desideri realizzati e anche qualche cesta ricolma di libri!
Che il nuovo anno possa aprirsi per voi nel migliore dei modi sulle ali dell’amore e della fantasia!
Un abbraccio!
Lucia Cantoni





Libro: Grido D'Amore
Autore:
Evelyn Storm

Sinossi: Kyra, tornata a vivere in Italia dopo un periodo in Germania con il padre, si trova a dover dividere casa con i fratelli e il fratellastro Tomas, studente con il sogno di sfondare come vocalist insieme alla band. Kyra invece lavora al bar della sorella e danza, trasformandosi ben presto nel sogno/incubo del fratello. Entrambi mal si sopportano e si raccontano in prima persona, condividendo le proprie esperienze, le insicurezze, le scelte difficili, i tradimenti e le sfide quotidiane. Oltre, naturalmente, alla convivenza conflittuale, dolorosa anche a livello fisico, fatta di screzi e piccole vendette senza pietà. Lotte fra di loro, che sono sorella e fratello senza esserlo realmente, troppo vicini per stare lontani e troppo orgogliosi per cedere, ma ossessionati l'una dall'altro. A tal punto che la loro comunanza familiare andrà verso territori affettivi imprevedibili e “proibiti”. Riusciranno i due ragazzi razionalmente ad allontanarsi o sarà più facile essere consumati dalla forza delle proprie travolgenti sensazioni?

Gli auguri di Evelyn: Ad Alessandra e a tutti i lettori auguro di continuare a "divorare" libri su libri, di non smettere mai di sognare e di volare alto con la fantasia. Ne approfitto anche per augurarvi un felice e sereno Natale, con la speranza che la magia di questo periodo possa farvi realizzare qualsiasi cosa. E in ultimo, continuate a seguirmi e a leggere i miei scritti. Grazie. Evelyn.






Libro: Il diario di Isabel
Autore:
Isabel C. Alley

Sinossi: Un ragazzo può vestire tante maschere, nel corso del tempo. Può mostrarsi come uno studente universitario, di cui poco conosci e di cui nulla vuoi approfondire. Può diventare un vicino di casa enigmatico, a tratti oscuro nelle attenzioni che rivolge all'improvviso nei tuoi confronti. Ma poi la maschera cade e il ragazzo si rivela essere uno spietato aguzzino, a cui poco importa del mondo se non del proprio personale divertimento. Quando lo vedevo tra i suoi amici, lontano anni luce dal mio interesse, non avrei mai potuto immaginare la verità su Andrea. L'ho compresa solo quando lui si è presentato davanti a me con il suo modo spietato, assetato del mio sangue e della mia ingenua passione. Mi sono lasciata sottomettere, nella speranza che il destino avesse pietà di me. Ma Andrea, quel demone vestito di perfezione, ha fatto della mia vita un giocattolo per il suo piacere. Ha compiuto atti imperdonabili e mi ha fatto aprire gli occhi su un mondo notturno di magia e orrore, di vampiri lussuriosi ed egoisti. Potevo abbandonarmi alla disperazione, ma ho scelto di reagire. Ora esigo vendetta. Voglio riscattare la mia libertà, voglio riprendermi il cuore e la vita che Andrea mi ha rubato, distrutto e gettato al vento. Questa è la storia di una cacciatrice. Questa è la storia di Isabel Cariani.


Gli auguri di Isabel: Magica è l'atmosfera del Natale. Le luci, la neve, i guanti e i cappelli di lana, i decori per le strade e nei negozi, la felicità di far festa con famigliari e amici... Il Natale è una speciale occasione per sognare, soprattutto per chi durante il resto dell'anno, preso dalla corsa sfrenata tra lo studio, il lavoro, gli impegni quotidiani e gli imprevisti, rischia di dimenticarsene.
Per questo il Natale si sposa alla perfezione con i libri. Storie che portano la mente del lettore in un mondo lontano, fatto di protagonisti immaginari, di situazioni inusuali, di parole e suoni che escono prepotenti dalla carta, richiamando la nostra attenzione. A Natale, il sogno diventa realtà, dalle pagine alla nostra vita, e ci permette di sperare in un futuro migliore. Ai lettori di "La mia strada fino a qui" auguro di avventurarsi nel sogno offerto dalle pagine di un libro. Lasciate che la vostra mente voli fino al cielo e oltre, dove troverete una dimensione che non avreste mai potuto immaginare con i piedi troppo piantati per terra. Approfittate del Natale e del suo incanto per cominciare, se ancora non lo avete fatto, e non smettete mai. Perché se la vita è difficile, sognare può renderla più leggera. Buon Natale a tutti dalla vostra Isabel!





Libro: Sensazioni dell'anima
Autori:
Tiziana Cazziero

Sinossi: Sensazioni dell’Anima è una raccolta di quattro racconti: Il Coraggio d'Amare ancora, Un Angelo di nome Maya, Ritrovarsi, Quell'Amore portato dall'Africa. I protagonisti delle storie devono rapportarsi con la morte e il dolore provato per aver perso qualcuno che amavano. Confrontarsi con la sofferenza e trovare la giusta strada per affrontare un cammino non è facile, tutto sembra incomprensibile; vivere sembra inutile. Come si può superare il lutto profondo per una famiglia perduta? Per quello di un figlio strappato dall’amore di una madre in tenera età? Come si può sopravvivere con la consapevolezza che l’uomo della tua vita non potrà più far parte della tua esistenza? Questi sono gli interrogativi racchiusi in queste storie. L’autrice affronta un viaggio nel dolore, nella solitudine, nella voglia viscerale di trovare una soluzione anche quando questa non esiste. Sensazioni dell’Anima cerca di dare una risposta: avete mai provato la strana sensazione di essere osservati nell’ombra? Vi siete guardati intorno senza vedere mai nessuno: che cos’è? Ma soprattutto, chi è? Qualcuno ci osserva. Sensazioni: qualcuno che ci spia alle spalle, nel silenzio di una vita vuota, come un'ombra, un fantasma.

Gli auguri di Tiziana: Colgo quest'occasione per augurare a tutti i lettori di questo blog di trascorrere un Sereno e felice Natale, di non smettere mai di credere, di avere fiducia nonostante tutto, le avversità, l'era trista e quelle strane sensazioni cupe che spesso trovano posto nei nostri cuori. Non smettete di credere mai in voi stesi e in ciò che desiderate e volete. I sogni sono nostri, niente e nessuno potrà mai strapparceli via!

3 commenti:

  1. Che belli!
    Tantissimi auguri anche a voi scrittori! Vi auguro che l'anno prossimo abbiate aggiunto un altro dei vostri lavori sotto l'albero di Natale... e magari l'avrò fatto anch'io! (Speriamo! :P)
    Auguri!

    RispondiElimina
  2. Tantissimi auguri anche a tutti voi e in bocca al lupo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina