mercoledì 30 ottobre 2013

Blog tour e mini giveaway "Yinger e l'antico tomo" di Teresa Di Gaetano

Buongiorno amici di blog!
Ieri ho annunciato il nome del vincitore del giveaway di Albion ma non contenta oggi vi presento un altro mini giveaway che si abbina con la prima tappa del blog tour dell'opera "Yinger e l'antico Tomo" di Teresa Di Gaetano.

Prima di entrare nello specifico vi presento l'opera in questione:


Yinger è una maga dueng, un scuola di magia molto particolare. Non può svelare a nessuno il suo segreto, tranne alle persone con le sue stesse capacità. La pena se trasgredisce sarebbe la perdita dei suoi poteri.
La rivelazione di chi lei sia realmente e delle regole a cui deve sottostare, le sarà fatta dalla nonna, in punto di morte. Ma questo non sarà l’unico segreto che le verrà svelato, infatti Yinger conoscerà qual è il suo destino: portare il leggendario Antico Tomo ad Akyab per salvare la città.
Riuscirà la ragazza a portare a compimento la sua missione o il temibile Zhoseng glielo impedirà?

Scopritelo in questo avvincente romanzo fantasy dal chiaro sapore genuino, dove magia, mistero e amore si intrecciano per dar vita ad un’avventura emozionante.
Consigliato agli adolescenti e a quegli adulti che amano le storie fantasy per ragazzi.


In questa prima tappa leggeremo assieme un capitolo inedito dell'opera dal titolo "Un antico segreto" che, come ci avverte la stessa autrice, si colloca ben un anno prima delle vicende narrate in Yinger e l'Antico Tomo.


Quella sera, sul selciato pietroso, si udirono rumori di zoccoli e il nitrire insistente dei cavalli. Aless stava nascosto dietro il tronco di una quercia secolare. Aspettava con ansia che i soldati di Re Logan se ne andassero. Aveva preso in prestito, come sosteneva lui, l’umek, un antichissimo talismano magico. L'aveva sfilato ad uno dei due soldati di guardia alla porta centrale del Castello, mentre era intento a fare un sonnellino. Poi, l'aveva messo dentro una piccola sacca marrone, perché brillava, così nessuno si sarebbe accorto che l'aveva.
Ma ora era stato dato l’allarme del furto e tutta la guardia reale stava dando la caccia senza tregua allo sconosciuto ladro. Attese il momento più opportuno per sgattaiolare via dal suo nascondiglio. Indugiò alcuni istanti, che gli parvero interminabili. Poi prese la rincorsa e saltò oltre il ponticello che univa le due sponde del fiume che scorreva proprio lì vicino.
“Via libera” pensò erroneamente, alzandosi di scatto.
«Chi va là?» gridò un soldato intercettandolo con la torcia.
Aless, allora, fece una magia e diventò invisibile, lasciando il soldato a perquisire la zona a vuoto con la torcia levata in alto.
“Per poco non mi scopriva!” pensò sbuffando il giovane mago.
Quindi, riprese a correre e fu così fuori la portata dei soldati.
Proprio in quello stesso istante, Yinger era davanti ad un pentolone nero posto sul camino e stava rimescolando la zuppa preparata da nonna Aduial.
«Come andiamo?» chiese l’anziana signora rincasando. Era andata a prendere un altro po’ di legna da ardere, ma aveva il viso contrito.
Ad Yinger non sfuggì quel particolare e così, accorata, disse: «Cosa c’è nonnina?»
«Nulla, cara... La mia zuppa come sta venendo?»
«Bene! Credo che fra poco è pronta.»
«Fa’ vedere un po’ a me.»
Nonna Aduial gettò in un angolo i piccoli e tozzi pezzi di legno che aveva preso. Poi, si avvicinò alla ragazza, quindi al camino e osservò lo sbuffare irrequieto della brodaglia nel pentolone.
«No, vuole ancora. Dammi il mestolo che ci penso io ora.»
Yinger non se lo fece ripetere due volte e cedette ben volentieri a sua nonna il mestolo: si era annoiata di rimescolare quella zuppa.
Nonna Aduial riprese quello che stava facendo la nipote, la quale con passo felino si stava dirigendo quatta in camera sua.
«Dove pensi di andare?» la bloccò.
Yinger non si voltò. Rimase a fissare con insistenza la porta che conduceva alle altre camere.
«In camera mia?»
«Dopo che avrai apparecchiato la tavola. Aless sarà qui a momenti...»
Yinger sbuffò seccata.
Allora, la ragazza si voltò e ubbidiente apparecchiò.
«La tavola è pronta. Ora posso andare?»
«Sì... vai pure!»
Yinger aprì la porta e scomparve dietro di essa.
“Quella ragazza – pensò mesta nonna Aduial, mentre continuava a rimescolare la minestra sul fuoco – l’ho allevata come una figlia. Eppure... si vede che l’è mancata Aeda, sua madre.”
Posò il mestolo su un piatto che era poggiato vicino al camino e si sedette.

[continua]


Avete letto questo passaggio che proseguirà nella seconda tappa del blog tour?
Bene, ora vi riporto le semplicissime regole che dovete seguire per partecipare al minigiveway.

Leggi, condividi e commenta “Un antico segreto”:

Leggi il passo del blogTour su “Yinger e l’Antico Tomo” e commentalo.
Condividi il link sulla tua bacheca Facebook, sul tuo blog letterario, su Google +, su Twitter, suoi Forum, etc.
Iscriviti alla pagina fan ufficiale della saga “La sabbia delle streghe”: https://www.facebook.com/pages/La-sabbia-delle-streghe/527478860611125

Potrai partecipare all’estrazione tramite Random.org di questi bellissimi premi:

Un paio di orecchini con il mini-libro di Yinger;
Un segnalibro in metallo cesellato con il mini-libro di Yinger;
Un portachiavi con il mini-libro di Yinger;

Queste opere sono state realizzate su commissione dall’artista e scrittrice Deborah Fasola. Visitate il suo blog per saperne di più (http://deborahfasola.wordpress.com/debs-art-fimo-minilibri-co/ ).

N.B. Chi parteciperà a tutti e cinque i mini-giveaway del BlogTour potrà partecipare all’estrazione finale che prevede la vincita di una copia cartacea del libro “Yinger e l’Antico Tomo”. Buona fortuna a tutti!!!!

Tutto chiaro? Nulla di più semplice dunque.
Avete tempo per partecipare a questa prima tappa fino al 6 Novembre.
Partecipate numerosi!

7 commenti:

  1. Vorrei fare una domanda, io vorrei partecipare al Giveaway, ma non ho Facebook e ho visto che una delle regole per partecipare è iscriversi alla pagina Facebook della saga "La sabbia delle streghe", ma io appunto non ho Facebook, quindi non so se io possa partecipare...? :)

    RispondiElimina
  2. Ciao Anto, va bene che condividi da qualche parte l'evento e lo mostri scrivendo il link nel commento. Non ti preoccupare: non sarò fiscale. Ah! E non ti dimenticare di commentare il passo, dato che hai lasciato il commento sul blog... credo che anche questo lo puoi fare. In bocca al lupo...

    RispondiElimina
  3. Che cosa carina, partecipo molto volentieri e grazie di avermi avvertita via mail!
    Ti seguo col nome Heroine e su FB sono Ivana Casciarella.
    Le mie condivisioni:
    -G+: https://plus.google.com/u/0/103469523967612588621/posts/3TjujhFTdkL
    -Twitter: https://twitter.com/Illy11217927/status/396233618659360768
    -FB: https://www.facebook.com/ivana.casciarella/posts/234682196689861

    ps.: togliete quel continua e mettete il seguito!! Aaaaaah x.x
    mail:
    caldaremail@gmail.com

    RispondiElimina
  4. Ciao! Ho condiviso questo post qui:
    https://www.facebook.com/ilibridilo e come Lorenza Marabelli (nome con cui seguo anche la pagina di La sabbia delle streghe
    https://twitter.com/LoMarabelli/status/396435963305422848
    https://plus.google.com/u/0/117433780530908836065/posts/Fq6YubRPCLG#117433780530908836065/posts/Fq6YubRPCLG
    Mi auguro di riuscire a seguire tutte le tappe, perchè mi piacerebbe continuare la lettura... le poche righe presenti hanno stuzzicato la mia curiosità ^^
    La mia mail: lorenzamarabelli@gmail.com

    RispondiElimina
  5. Ciao! Allora, il passo è molto carino e stuzzicante, mi piace già l'atmosfera antica che si è venuta a creare: i cavalli, la quercia, la zuppa, il mestolo, il fiume. Per ora ovviamente non posso fare una lunga recensione, ma questo primo assaggio è molto grazioso ^^
    Ho condiviso su Twitter: https://twitter.com/AntoniaFerri96/status/396620188541403136
    E ovviamente ho parlato dell'iniziativa sul mio blog: http://uncielodipensieri.blogspot.it/2013/11/i-smile-he-smiles.html
    :) La mia email: anto961sy@gmail.com

    RispondiElimina
  6. Ciao! Sono ancora in tempo, che fortuna! Ho bisogno di leggere il seguito! XD
    Le mie condivisioni:
    https://www.facebook.com/InnamorataDeiLibri
    http://innamoratadeilibri.blogspot.it/2013/11/giveaway-la-mia-strada-fino-qui.html
    Seguo la pagina facebook della saga con la pagina del blog Innamorata dei libri.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e-mail: innamoratadeilibri@live.it

      Elimina