venerdì 1 marzo 2013

Giveaway "Enelsin Artigton e la Petra Regia" di Annarita Pizzo

Buonasera amici di blog!
Vi scrivo a quest'ora della sera per tornare a darvi la possibilità di vincere un libro.
Sto parlando di un nuovo giveaway e questa volta il libro che uno di voi potrà portarsi a casa è "Enelsin Artington e la Petra Regia di Annarita Pizzo" libro fantasy che io ho letto e anche molto apprezzato.


Enelsin Artigton, detto il Perfidus, dopo aver ucciso il padre durante la cerimonia della Tradutio Lux, che avrebbe dovuto decretare lui, quale primogenito, nuovo Custode della Petra Regia, il cristallo fonte di ogni magia, si avventa sul fratello Adrian, scelto, al suo posto, da quest’ultima che è in grado di scrutare nel suo animo malvagio ed indegno di un tale potere.
Durante la colluttazione, colpita da un incantesimo feromortis, la pietra si spezza in due per poi conficcarsi nel cuore dei fratelli, diventando così la causa principale di una pericolosa lotta per il dominio.
Enelsin, infatti, vuole impadronirsi della parte che appartiene ad Adrian così da ottenere il potere assoluto. Quest’ultimo, grazie anche all’aiuto dell’altro fratello Daniel, di Lord Robert Wilder, allora Presidente del Collegio dei Revisori Magici, della Lumerpa, l’animale che è da sempre il protettore del Custode, dei membri del Collegio dei Sapienti Vetusti, presenti al “passaggio di consegne”, riesce, comunque, a fuggire, facendolo adirare ancora di più.
Inizia una battaglia durata ben vent’anni, durante la quale il Perfidus semina sospetto, terrore e crudeltà senza fine, attraverso una fitta rete di prigioni e di seguaci, di cui i più temibili sono i Sectoris.
Riesce a corrompere le più alte cariche e ad insinuarsi nel cuore di moltissimi insospettabili, al punto che non è più possibile fidarsi di nessuno: tuttavia, nonostante sembri avere raggiunto l’apice del suo successo, non riesce ancora a scovare il nascondiglio di Adrian che, nel frattempo, vede morire e sparire quasi tutti i suoi amici e sostenitori più stretti, tra i quali i “Semperlux”, capitanati da Angelina Psorius, moglie del più ben noto Ispettore Edmond.
Il Custode, sebbene oramai quasi isolato, non perde la speranza, sino a quando viene ritrovata a casa di Lord Robert Wilder, una pergamena con una profezia che spiega gli strani mutamenti lunari degli ultimi tempi: in essa si parla di un Prescelto in grado di “far pendere”, definitivamente, la bilancia verso il Bene o il Male. Compito di Adrian sarà quello di scoprire chi sia e di farlo schierare dalla sua parte, prima che Enelsin ne venga a conoscenza e faccia altrettanto. Una volta capito che si tratterà di Virginia Wilder, nipote del defunto Lord Robert, cercherà di proteggerla, ma arriverà troppo tardi perché già rapita da Lord Brad Doneux, braccio destro di Enelsin, opportunamente informato dai Sectoris.
Lo scontro finale vedrà Adrian, accompagnato dall’Ispettore Psorius, da Giada Wilder, madre della bambina, e dalla Lumerpa contro Enelsin, con la sua Salamandra e Lord Brad Doneux.
Virginia, convinta dal Perfidus, ne aumenterà il potere magico al punto da renderlo invincibile.
Sembrerà, dunque, che per i buoni sia giunta la fine, quando Adrian riuscirà a dimostrarle che è solo vittima di un inganno, portandola dalla sua parte: le loro magie unite sconfiggeranno Enelsin che, colpito, sparirà, lasciando a terra solo il pezzo di cristallo conficcato nel suo cuore. Proprio nel momento in cui Virginia si chinerà per raccoglierlo, tuttavia, comparirà Lord Brad Doneux, accecato dalla magia della Lumerpa, che la porterà via con sé…

Prima di passare al giveaway e alle sue piccole regole voglio farvi leggere le mie considerazioni su questo libro che secondo il mio modesto parere vale davvero la pena di leggere.


Quando Annarita si presentò a me per mail parlandomi del suo libro mi disse che Enelsin Artigton le era stato ispirato da Harry Potter. Questa sua presentazione mi incuriosì a tal punto da accettare di leggere il suo libro e di metterlo poi in palio per un giveaway.

Enelsin Artigton e la Petra Regia è un fantasy che si farà amare fin dalle prime pagine. Un libro che, come la saga che lo ha ispirato quella di Harry Potter appunto, vi accompagnerà con la sua fantasia sconfinata attraverso un universo magico nel quale però il lettore si ritroverà come a casa.
La lotta per il potere che dividerà e logorerà il rapporto tra i tre fratelli Artigton (Enelsin, Adrian e Daniel) è il tema portante della storia. Fino a dove si può spingere un uomo per la smania di potere? I legami familiari possono spezzarsi al punto di cedere all'odio? Enelsin sembra che abbia già un innato animo corrotto che lo porterà a compiere azioni davvero atroci. Ma nonostante ciò, devo essere sincera, è il personaggio che per qualche sinistro motivo mi ha affascinata di più e al quale mi sono anche affezionata. Merito della bravura di Annarita nell'averlo descritto così nel dettaglio. Nulla è infatti lasciato al caso, descrizioni dei luoghi, dei personaggi, ogni pagina è dipinta con molta maestria dall'autrice tanto da farci conoscere ogni loro pensiero più recondito.
Non posso dire molto senza svelare troppo della trama e delle vicende che porteranno a un finale che lascia delle domande irrisolte ma contemporaneamente (per dirlo con le parole di Adrian“la luce aveva vinto sulle tenebre”) lancia un messaggio: in fondo a ogni vicenda umana c'è sempre speranza. La lotta per il Bene non è mai vana e molto spesso il Male è mosso da persone che soccombono alla paura e al desiderio di accrescere sempre di più la propria forza anche se questa forza logora e non solo l'animo. La corruzione del Male è ben visibile sul corpo di Enelsin, che si spingerà davvero al limite pur di riappropriarsi della parte della Petra Regia che Adrian, suo fratello, ha conficcata nel petto. Una lotta per il Potere che fa riflettere e che a tratti spaventa.
Un libro fantasy che merita di essere letto.


E ora andiamo a vedere nel dettaglio il giveaway. Per vincere la copia del libro dovete seguire queste semplicissime regole:

- Diventate follower del blog cliccando sull'etichetta "unisciti a questo sito" che trovate sulla sinistra. - Condividete il giveaway su pagine o profili fb, twitter o blog
- Commentate questo post inserendo la vostra mail e i link dove avete condiviso il giveaway (se lo fate su fb taggate almeno tre amici e invitateli a partecipare)
- Commentate esclusivamente questo post e solo questo! Altri luoghi vituali come paperblog ad esempio non verranno considerati!
-Rispondete a questa semplice domanda: quale libro fantasy consigliereste a qualcuno di leggere?
- Se siete su fb diventate fan della pagina del libro:

Enelsin Artigton

Avete tempo per partecipare fino alla mezzanotte del 26 marzo. Il 27 verrà sorteggiato il vincitore!
Partecipate numerosi mi raccomando!

11 commenti:

  1. Grazie Alessandra per le tue bellissime parole e per il giveaway! In bocca la lupo a tutti i partecipanti :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Annarita per aver scelto il mio blog e avermi dato l'opportunità di poter leggere il tuo libro! :)

      Elimina
  2. ho fatto un po di pubblicita su facebook hihih

    RispondiElimina
  3. Ho fatto tutto e ho pubblicizzato sulla mia pagina facebook https://www.facebook.com/pages/Il-pianeta-del-libro/149772631842766 e ho messo "mi piace" alle pagine con il mio contatto "MsLeuconoe IlpianetadelLibro" ^_^
    Come saga fantasy consiglio sempre "Queste oscure materie": una saga sensazionale, emozionante, intrigante,piena di spunti interessantissimi, assolutamente straordinaria, tutti dovrebbero leggere questa saga!!

    RispondiElimina
  4. Seguo blog e pagina facebook con il mio nome Giovanni Pisciottano.
    Ho condiviso su fb ed ho taggato tre amici http://www.facebook.com/gpisciottano/posts/360748530701034
    gersus@libero.it
    Sono un appassionata di libri fantasy e ce ne sono molti che meritano di essere letti, ma il mio autore preferito è Terry Brooks con la saga di Shannara, che al momento è composta da 20 volumi, davvero un mondo fantastico in cui perdersi.

    RispondiElimina
  5. Ho fatto tutto, ti seguo qui come Jessica, ho condiviso su fb e taggato 3 amici: https://www.facebook.com/jessica.maione
    Seguo su fb la pagina di Enelsin Artigton.
    Il libro che senza dubbio consiglierei a un lettore amante del genere fantasy è l'intera saga di Harry Potter!! *_* Ho amato questa saga dal primo all'ultimo libro! è stata proprio questa saga a farmi appassionare alla lettura e in particolare al fantasy!
    La mia email è jessy90pr@hotmail.it
    Grazie mille per questa opportunità!

    RispondiElimina
  6. maria moccia in fb dove ho condiviso, taggato e piaciuto

    la saga è quella di terry brooks, shannara

    moccia66@hotmail.com

    grazie!!!

    RispondiElimina
  7. Carissime Alessandra e Annarita,
    ho provveduto a pubblicizzare su FB e Vi pubblicherò anche sul mio blog: www.istrixspear.com
    Per me sarebbe indispensabile per tutti leggere le opere:
    1) del prof. Tolkien: nessuno è mai riuscito a creare un mondo "vero" come il suo - ormai nostro :0)
    2) del prof. Bram Stoker: nessuno ha saputo rendere sulla carta gli incubi dell'anima meglio di lui
    email: elena.ticozzi@gmail.com
    A presto!
    Elena

    RispondiElimina
  8. ciao
    fatto tutto.
    gfc mariamombelli
    fb maria mombelli
    condiviso e taggato qui: http://www.facebook.com/#!/maria.mombelli.9
    mail maria_mombelli@libero.it

    RispondiElimina
  9. Ragazze volevo informarvi che sono in corso le iscrizioni per il Club di lettura dove vede protagonista il libro d'esordio di Annarita Pizzo a questo link http://themydiarysecret.blogspot.it/2013/03/club-di-lettura-enelsin-artigton-e-la.html

    RispondiElimina
  10. Partecipo con entusiasmo!
    Il libro o meglio la saga che consiglierei è un pochino vecchiotta ma vi assicuro è tanto bella, così bella che ogni tanto la rileggo con piacere e sto parlando della saga "alec di kerry di lynn flewelling", purtroppo è difficile.

    GFC: Giada Celeste
    FB: Giada Celeste
    Mail: giadacassar7887@gmail.com
    Ho condiviso taggando: https://www.facebook.com/giada.celeste.9/posts/142457189261088

    Incrocio le dita! :-)

    RispondiElimina