venerdì 12 ottobre 2012

"Vita letteraria"

Buongiorno amici di blog!
E' da poco passata l'ora di pranzo, e dopo aver bevuto come mia abitudine un caldo caffè macchiato, mi è venuta voglia di scrivere un breve post e fare il riassunto della mia "vita letteraria". Ci pensavo mentre sorseggiavo la bevanda che tanto amo....

Vita letteraria. Ok, la scrittura non è un lavoro ma pensandoci bene ci sono attualmente ben tre progetti che mi vedono impegnata. Senza contare quei progetti non ufficiali, ovvero libri da scrivere e concorsi ai quali partecipare.
E se dovessi suddivedere in punti la mia "vita letteraria", attualmente questi sarebbe tre:


  •  La Stirpe di Agortos (Prima Generazione). Spero davvero di poter organizzare una nuova presentazione per i prossimi mesi. Qualcosa bolle in pentola, anche se non posso ancora sbilanciarmi. Poi c'è l'evento che mette in palio due copie del libro (cliccate qui per partecipare). E c'è la sua diffusione e la sua promozione. Devo iniziare il blog tour dell'opera, e spero davvero prima della fine di ottobre di potervi dire di più in merito a ciò.

  • Stirpe Chimerica (Volume I). Antologia di racconti. Per la fine di questo o mese o più probabilmente per novembre, uscirà un'antologia di racconti urban fantasy (edita dal blog Club Urban Fantasy) nella quale comparirà anche un mio racconto "La Prova". Inutile dire che diffonderò la sua lettura su questo e altri canali.
  • La discendente di Tiepole. Nuovo libro edito per la Butterfly Edizioni di Argeta Brozi. Stiamo lavorando all'editing ma ben presto inizierò a parlare di questo mio nuovo libro tanto diverso dagli altri per contenuto e linguaggio. Fremo all'idea di iniziare a raccontarvelo...La sua uscita è prevista per Natale o forse per gennaio.  


Vita letteraria....quanto vorrei che davvero la mia vita fosse impegnata solo nel partorire libri e diffonderli.
Per me sarebbe come raggiungere la felicità.

E con l'augurio di poter un giorno essere davvero felice, vi saluto e vi auguro un sereno pomeriggio.


Nessun commento:

Posta un commento